Logo Shell: l’ evoluzione grafica della conchiglia Shell

La Shell è una delle principali società mondiali del settore petrolifero, energia e petrolchimica. Nasce nel 1907 come Royal Dutch/Shell Group grazie alla fusione della compagnia petrolifera reale olandese e l’ anglosassone “Shell Transport and Trading”. Il nome deriva da questa seconda, un’ azienda nata nel 1833 che si occupava di import – export di conchiglie (shell). Lavorando nella zona del Mar Caspio intuirono la convenienza di esportare petrolio da lampade, commissionando la prima vera e propria petroliera al mondo.

Il logo della Shell è tra i più famosi al mondo, ma non è sempre stato come appare oggi.

Il primo logo era una conchiglia chiusa vista da un taglio frontale, in bianco e nero. Il logo subì vari aggiornamenti al fine di rendere sempre più riconoscibile l’ immagine della conchiglia. Per prima cosa si cambiò il tipo di conchiglia con una esteticamente più gradevole, cambiò inoltre l’ inclinazione con una vista dall’ alto, e migliorò la qualità del disegno con tratti più definiti. Nel 1930 il disegno divenne più pulito simmetrico e lineare in stile art deco.

Nel frattempo il colore giallo e rosso iniziava a comparire nelle prime stazioni di servizio Shell, attorno al 1915 in California. A partire dal dopo guerra, il colore venne inglobato nel logo e via via l’ immagine della conchiglia venne semplificata per migliorarne la facilità di riconoscimento e memorizzazione. La versione del 1948 graficamente fu un passo indietro perdendo la pulizia di linee della versione precedente in bianco e nero. Bisogna aspettare il 1955 per una evoluzione significativa del disegno.

Il restyling definitivo avvenne nel 1971 ad opera di Raymond Loewy che semplificò al massimo il disegno. Nel 1995 fu cambiato il font (con uno più convenzionale) e 4 anni dopo grazie all’ enorme notorietà del marchio, il logo ufficiale abbandonò la scritta. Il logo era così riconoscibile che la scritta divenne superflua.

Un lavoro di progettazione grafica notevole che ha permesso al logo del 1971 di rimanere praticamente invariato per oltre 45 anni.

LOGO DESIGN: altre domande e curiosità…

LOGO DESIGN: cosa abbiamo già realizzato…

Recent Posts
evoluzione logo pepsi logo design