Passaggio ad https per il sito Camphoenix

Camphoenix è ora sicuro! Abbiamo appena concluso la migrazione da http ad https del sito camphoenix.it, sito da noi realizzato alcuni anni fa, e che ora è stato aggiornato al protocollo sicuro di comunicazione https.

Se ti stai chiedendo se questo passaggio sia obbligatorio per tutti i siti la risposta è no. Il protocollo https è consigliato per tutti, ma non è obbligatorio il passaggio.

Ma cosa vuol dire avere un sito in https? Significa che la comunicazione tra il sito (il server dove è ospitato il sito) ed il dispositivo dell’ utente, è criptata e quindi sicura.

Per semplificare, questo vuol dire che se sto inserendo dati sensibili all’ interno di una form (ad esempio i dati della mia carta di credito!), questi non potranno essere intercettati a metà strada.

L’ https quindi è indispensabile per siti come ecommerce, o che richiedono una autenticazione ad esempio.

Ma comunque l’ https è consigliato per tutti i siti, perchè ne migliora il posizionamento. Già da alcuni mesi Google ha comunicato in maniera ufficiale che il protocollo https è fattore di ranking. Ovvero a parità di condizioni, un sito in https si posiziona più in alto tra i risultati di Google (la SERP). Ovviamente è uno dei fattori di indicizzazione.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Recommended Posts